Enjin Coin

Comprare Enjin – Come investire in Enjin

Criptovalute Aprile 2023 Alessandro Silvestri
Compra ENJ

Si consiglia di leggere e approfondire tutti gli aspetti prima di valutare un investimento su Enjin Coin.

  • Simbolo
    ENJ
  • Prezzo
    € 0,25 -25,4%
  • Capitalizzazione di mercato
    € 351.385.749,77 
  • Rifornimento totale
    1.797.695.959 ENJ
  • Variazione prezzo ultima ora
    -0,52%
  • Variazione prezzo da ieri
    -25,4%
  • Variazione prezzo ultima settimana
    -38,38%
  • Volume 24h
    € 49.583.597,41 
Compra ENJ

Si consiglia di leggere e approfondire tutti gli aspetti prima di valutare un investimento su Enjin Coin.

Alessandro Silvestri

"Enjin Coin è uno dei progetti più innovativi nel metaverso. Fondata nel 2009 a SIngapore da Maxim Blagov e Witek Radomski, non è solo una comunità di gioco ma un vero e proprio ecosistema per la creazione di contenuti nel metaverso."

Introduzione a Enjin

Il team di Enjin ha originariamente creato una piattaforma per la creazione e la gestione di comunità di gioco online, per poi espandersi nello spazio blockchain con il lancio della Enjin Coin (ENJ) nel 2017. La blockchain di Enjin è stata progettata specificamente per supportare l’Enjin Coin, che è un token basato su Ethereum utilizzato per le transazioni di gioco e altre attività legate al gioco. Il team di Enjin ha continuato a innovare e a espandere le capacità della blockchain Enjin, con caratteristiche quali il supporto di token non fungibili (NFT) e un meccanismo di consenso scalabile Proof-of-Stake. Oggi l’ecosistema di Enjin comprende una serie di strumenti e piattaforme basati sulla blockchain per gli sviluppatori di giochi, tra cui Enjin Wallet, Enjin Marketplace e Enjin Beam. Complessivamente, Enjin è diventato un attore di primo piano nello spazio dei giochi blockchain, con una base di utenti in crescita e un impegno per l’innovazione e lo sviluppo continui.

Che cosa è Enjin?

Enjin come funziona

Enjin come funziona

Enjin è un ecosistema olistico di prodotti dell’universo blockchain. Gli utenti hanno a disposizione una serie di funzioni e programmi diversi per creare, archiviare, distribuire, scambiare e integrare beni digitali tokenizzati. Enjin si concentra principalmente sull’industria dei videogiochi. La Enjin Coin è una criptovaluta di gioco intelligente e il token nativo della piattaforma Enjin. Enjin Coin (ENJ) si basa sulla blockchain di Ethereum ed è utilizzata per creare beni digitali come gli NFT. ENJ alimenta gli NFT mentre si muovono attraverso giochi, app, marketplace e wallet. Ogni bene prodotto contiene ENJ, che gli conferisce un valore reale a cui si può accedere in qualsiasi momento attraverso la cosiddetta “fusione”.

Suggerimento: siete interessati a scambiare token non fungibili? Potete trovare tutte le informazioni importanti su questo megatrend nella nostra guida all’acquisto di NFT.

Come funziona Enjin

Uno scenario di esempio per illustrare il pensiero alla base di Enjin è il seguente: un team di sviluppatori di giochi decide che il loro gioco deve essere basato digitalmente sulla blockchain. Gli sviluppatori devono prima comprare Enjin, ad esempio tramite un exchange di criptovalute. Dopo aver acquistato Enjin Coin, possono utilizzare la piattaforma Enjin per creare oggetti di gioco basati sulla blockchain. Questi possono essere, ad esempio, oggetti generici come valuta di gioco, bottino o risorse, ma possono anche essere creati oggetti unici sotto forma di NFT. Questi oggetti includono carte rare, animali domestici unici, armi, eroi e altro ancora.

All’uscita del gioco, i giocatori potranno guadagnare premi in gettoni attraverso le missioni o persino catturare gli NFT dai nemici sconfitti. Quando i giocatori acquistano la Enjin Coin, possono anche usarla per acquistare e scambiare oggetti della blockchain nel negozio del gioco. Le transazioni sono sicure grazie alla tecnologia blockchain e l’attribuzione al giocatore è unica. Gli oggetti vengono memorizzati nel portafoglio privato e sicuro di Enjin. Tutte le transazioni di oggetti devono essere approvate dagli utenti tramite il wallet Enjin. Gli oggetti possono essere usati per recuperare il valore sotto forma di Enjin Coin, dando a tutti gli oggetti il proprio valore.

Chi può utilizzare Enjin?

Enjin vuole offrire a diversi gruppi di utenti soluzioni ai problemi attuali del metaverso. Gli utenti dovrebbero essere in grado di entrare facilmente nel mondo della blockchain e del metaverso. Inoltre, Enjin offre agli sviluppatori di giochi, in particolare, molti vantaggi nella gestione dei loro NFT generati. Gli NFT generati sono gestiti sotto forma di database e gli sviluppatori hanno il diritto esclusivo di accedere, utilizzare e commerciare i loro NFT. Anche la commissione di trading può essere impostata in modo indipendente per ricevere una percentuale su ogni vendita futura. Di particolare rilievo è il fatto che gli NFT non sono mai privi di valore, in quanto possono essere riconvertiti in Enjin Coin in qualsiasi momento e quindi hanno un valore intrinseco. In questo modo, è possibile far progredire contemporaneamente l’economia dei giochi.

Enjin vuole anche incoraggiare le aziende a espandere digitalmente le loro attività con gli NFT. La soluzione end-to-end di Enjin mira a consentire la creazione di progetti ed esperienze blockchain che rendano l’uso delle NFT semplice per tutti. Gli NFT possono essere incorporati nei prodotti digitali delle aziende e distribuiti pubblicamente tramite codice QR.

Quali prodotti offre Enjin?

Enjin gestisce cinque prodotti, tutti direttamente collegati al mondo NFT e Metaversum. Qui di seguito approfondiamo le caratteristiche di Enjin, che sono aperte a tutti coloro che acquistano Enjin.

Comprare Enjin con il wallet Enjin

Enjin wallet

Enjin wallet

Con Enjin è possibile creare un numero illimitato di wallet per usi diversi, come la spesa quotidiana, i risparmi, il commercio di NFT o i giochi blockchain. Inoltre, è possibile importare i vecchi portafogli. Anche i portafogli hardware come Trezor o Ledger possono essere tracciati con Enjin.

Con il wallet Enjin si accede alla piattaforma di trading. Nel wallet è possibile depositare i propri NFT e scambiarli direttamente sul mercato Enjin in cambio di Enjin Coin. Volete fare trading di criptovalute? Con Enjin, è possibile connettersi direttamente a vari pool di liquidità per accedere ad una varietà di token e coppie di trading.

Enjin è particolarmente adatto agli utenti Android perché consente di interagire con le DApp o gli swap DeFi. È inoltre supportata la perfetta integrazione con il Samsung Blockchain Keystore. Qui si può contare sulla sicurezza del portafoglio Enjin.

La piattaforma Enjin

La piattaforma Enjin è l’infrastruttura tecnologica per vari tipi di progetti NFT. La piattaforma è il luogo in cui gli sviluppatori possono creare gettoni fungibili o non fungibili attraverso un’interfaccia visiva senza dover avere competenze di programmazione.

Le funzioni fornite sono destinate a consentire anche agli sviluppatori alle prime armi di creare, gestire e monetizzare progetti blockchain. Per coniugare gli NFT su Ethereum, gli utenti hanno bisogno sia della valuta Ethereum (ETHER) per pagare le commissioni di rete, sia delle Monete Enjin come premi NFT.

Gli NFT creati, come arte digitale rara, cripto-oggetti da collezione, moda digitale o articoli di gioco, tra gli altri, possono essere pubblicati e scambiati tramite il mercato Enjin.

La blockchain Efinity e Jumpnet

Efinity Enjin

Efinity Enjin

Enjin ha creato Efinity, la propria blockchain specifica per le NFT. Efinity si basa su Polkadot ed è destinato a fungere da infrastruttura per il Metaverse decentralizzato e cross-blockchain. Finora, la creazione di NFT basati su Ethereum ha dovuto affrontare numerose sfide a causa di commissioni elevate, contratti intelligenti poco flessibili e interoperabilità disarticolata. Di conseguenza, lo sviluppo delle NFT è ancora limitato ed è difficile fare molti progressi. Efinity mira a risolvere questi problemi in futuro e si prevede che sarà una parte fondamentale dell’ecosistema NFT multi-catena. Il token nativo della catena si chiama EFI e sarà utilizzato per pagare le rimesse e per scambiare token.

JumpNet è un metodo Proof of Authority (PoA) della blockchain Efinity che consente transazioni istantanee e senza gas sulla catena. Si tratta essenzialmente di una versione privata della blockchain di Ethereum e si basa sul token JENJ. Ogni NFT creata su JumpNet è supportata da JENJ. Con JENJ è possibile creare, coniare e distribuire NFT. Per ottenere JENJ, gli utenti devono convertire i loro ENJ in JENJ nel loro portafoglio Enjin.

Sebbene JumpNet fornisca strumenti preziosi agli utenti, ci sono ancora limiti di transazione di 20 transazioni al minuto, 240 transazioni all’ora e 2.880 transazioni al giorno. Questi limiti possono essere aumentati mantenendo il token Efinity su JumpNet (JEFI). Tutto ciò che l’utente deve fare è trasferire alcuni EFI a JumpNet, che non saranno consumati o bloccati nel processo e potranno essere facilmente migrati indietro. Per ogni 100 JEFI detenuti su JumpNet, i limiti delle transazioni vengono gradualmente ridotti.

Come comprare Enjin

Vuoi iniziare a fare trading su Enjin? Il processo è simile all’acquisto di altre criptovalute. Avete la possibilità di scegliere tra l’acquisto di token reali e l’investimento in un CFD di criptovalute. L’offerta di CFD di Enjin è ancora limitata, per cui l’acquisto di gettoni fisici è il più adatto per questa moneta.

Prima di iniziare a fare trading di ENJ, è necessario aprire un portafoglio di criptovalute. In teoria, tutti gli scambi di criptovalute che offrono la criptovaluta ENJ sono adatti per effettuare un investimento in Enjin. Tuttavia, gli investitori dovrebbero informarsi sulla serietà del provider prima di aprire un conto, poiché in alcuni exchange si nascondono costi nascosti, ad esempio per la gestione del conto. Tenete presente anche l’importo del deposito minimo del fornitore e l’eventuale applicazione di commissioni di trading.

Comprare Enjin in un exchange di criptovalute

La lista seguente comprende le piattaforme e i siti recensiti per comprare Enjin ed investire in Enjin (ENJ). Cliccando sul link in tabella è possibile andare sul sito per creare un account, oppure leggere la recensione completa.

Migliori siti per comprare Enjin e investire in Enjin (ENJ)
SitoValutazioneMetodi di pagamentoLink
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardPaypalSkrillBonifico SEPA SITO
Bonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardBonifico SEPA SITO
VisaMastercardNETELLERBonifico SEPA SITO
Bonifico SEPA SITO

Comprare Enjin e il token ENJ

Se volete acquistare la criptovaluta ENJ, potete farlo ad esempio su Binance, Coinbase, Kraken e Bitpanda. Dopo aver scelto il fornitore più adatto, il passo successivo è aprire un conto e procedere alla verifica. Una volta attivato il conto, è possibile depositare denaro nel wallet. Le opzioni di deposito variano a seconda del provider. Alcuni exchange di criptovalute offrono, ad esempio, Paypal o il bonifico bancario. Una volta che il trasferimento è stato inviato al portafoglio, è possibile acquistare e scambiare Enjin con la propria valuta FIAT. Vendere Enjin è altrettanto facile che acquistare: a seconda dell’exchange, il vostro denaro sarà registrato nel wallet o sul vostro conto bancario. Inoltre, è bene tenere presente le possibili commissioni di transazione al momento del prelievo.

Nota: Oltre a ENJ, è possibile negoziare anche altre criptovalute, come Bitcoin, Litecoin e Chiliz su exchange cripto affidabili. Quando fate i vostri investimenti in criptovalute, tenete sempre presente che le criptovalute sono molto volatili. Ciò significa che gli investimenti in criptovalute sono ricchi di opportunità, ma c’è anche il rischio di una perdita totale.

Enjin sicurezza

Enjin è una piattaforma basata su blockchain progettata per la creazione e la gestione di beni digitali, in particolare nel settore dei giochi. La blockchain di Enjin è costruita sulla base della blockchain di Ethereum e utilizza protocolli crittografici e meccanismi di consenso simili per proteggere le transazioni e prevenire le manomissioni.

La blockchain di Enjin utilizza un meccanismo di consenso chiamato Proof-of-Stake (PoS), in cui i validatori vengono scelti per aggiungere nuovi blocchi alla blockchain in base al loro possesso di token ENJ. Ciò contribuisce a rendere sicura la rete, rendendo difficile il controllo della blockchain da parte di una sola parte.

Ad oggi, non sono noti casi di hackeraggio della blockchain di Enjin. Tuttavia, si sono verificati incidenti di sicurezza legati alle dApp e ai portafogli basati su Enjin. Nel 2019, il portafoglio di Enjin è stato compromesso da un attacco di phishing, che ha portato al furto dei fondi di alcuni utenti. Enjin è intervenuta immediatamente per risolvere il problema e migliorare la sicurezza del suo portafoglio. Enjin ha anche adottato misure per migliorare la sicurezza della sua piattaforma, come la collaborazione con società di cybersicurezza per condurre regolari controlli di sicurezza e l’implementazione dell’autenticazione a più fattori per i suoi utenti.

Nel complesso, anche se nessun sistema può essere completamente immune da attacchi, la blockchain di Enjin è generalmente considerata sicura ed Enjin ha dimostrato un impegno nell’affrontare i problemi di sicurezza e nel migliorare la sicurezza della sua piattaforma.

Enjin domande frequenti

La blockchain di Enjin è stata sviluppata dalla società Enjin, un’azienda di tecnologia blockchain con sede a Singapore fondata nel 2009 da Maxim Blagov e Witek Radomski.

Il token nativo della blockchain di Enjin si chiama Enjin Coin (ENJ). ENJ è un token ERC-20 creato specificamente per essere utilizzato all’interno dell’ecosistema Enjin, comprese le transazioni di gioco, le ricompense e altre attività legate al gioco.

Il team di Enjin ha implementato funzioni e misure di sicurezza avanzate per proteggere da potenziali vulnerabilità e attacchi, tra cui un meccanismo di consenso scalabile Proof-of-Stake e una crittografia avanzata. Inoltre, la blockchain di Enjin non ha subito alcun attacco o violazione della sicurezza dalla sua nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *